Corso di HTML

Il browser

Il browser é il software che traduce il codice HTML in parole e immagini che rappresenta sullo schermo.

Il browser viene utilizzato per navigare in Internet. Tu stesso per visualizzare questa pagina stai utilizzando un browser.

Tra i browser più noti rammentiamo: Internet Explorer, Firefox, Google Chrome, Opera, Safari; tra i meno noti: Lunascape, K-Meleon, Sea Monkey.

Questi software sono tutti scaricabili gratuitamente in rete.

Un browser, dunque, prende un documento HTML e lo trasforma in una pagina Web.

Due browser differenti, però, potrebbero visualizzare il medesimo documento in modo diverso.

Per renderti conto di tale inconveniente, prova a visualizzare la Home page di questo sito con i cinque software più noti: ebbene, mentre Firefox, Chrome, Opera e Safari la visualizzano correttamente,seppur con qualche piccola differenza, Explorer sembra dare notevoli problemi e sforna una pagina decisamente destrutturata.

Per quale motivo accade questo?

Le regole del linguaggio HTML vengono proposte da un ente internazionale, il World Web Consortium (in sigla: W3C). Tale ente periodicamente si occupa di rinnovare il linguaggio, in modo che venga incontro alle esigenze degli sviluppatori, ed invita i costruttori di browser ad aggiornare il loro software in modo che rispetti le nuove raccomandazioni.

La presenza di un ente supervisore é facilmente comprensibile e nasce dall'esigenza di avere browser che, seppure diversi, siano in gradi di trasporre il documento HTML in modo univoco, senza sostanziali differenze, in modo da ottenere come risultato (quasi) la stessa pagina.

Non tutti i browser, però, supportano completamente tutte le modifiche proposte dal W3C. In particolare, Internet Explorer,nonostante sia il browser più utilizzato nel Web, sembra essere anche quello più restio ad accogliere alcune delle nuove regole.