Le opere di Nepero




Come scrive Riccardo Rosso, professore del Dipartimento di Matematica dell'Universitá di Pavia, nella sua bellissima e ricca dispensa sui logaritmi, L’opera matematica di Nepero é quantitativamente limitata, essendo composta da quattro brevi monografie, due delle quali apparse postume e due pubblicate nei suoi ultimi anni di vita. Le opere non collegate ai logaritmi sono il trattato De Arte Logistica, pubblicato postumo nel 1839 sulla base della trascrizione effettuata da Robert Napier, il figlio di John che curó l’ereditá scientifica del padre, e la Rabdologiae, pubblicata nel 1617. I logaritmi formano l’oggetto della Mirifici Logarithmorum Canonis Descriptio, pubblicata nel 1614, e della Mirifici Logarithmorum Canonis Constructio, pubblicata da Robert Napier postuma nel 1619.

Ecco dove scaricare le opere:

Inoltre: